Calciomercato – Il Sassuolo dice no al prestito per Berardi

Calciomercato – Il Sassuolo dice no al prestito per Berardi

I neroverdi non sono intenzionati a cedere a titolo temporaneo Berardi. Operazione con il Milan dunque congelata, se ne riparlerà.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Nonostante le grosse difficoltà, tra l’attesa per il TAS e quella per capire cosa succederà ai vertici societari, il Milan prova a muoversi sul mercato. I rossoneri, come noto, dovranno acquistare un esterno d’attacco e nella lista dei papabili c’è anche Domenico Berardi, reduce da un paio di stagioni negative con il Sassuolo, ma ancora abbastanza giovane (24 anni) e pronto a rilanciarsi, magari in una big. I rossoneri hanno provato a inserirlo nella trattativa per Manuel Locatelli, ma hanno proposto solo un prestito con diritto di riscatto.

A questa opzione, secondo l’esperto di mercato Luca Marchetti, il Sassuolo ha risposto di no. I neroverdi sono disposti a parlare solo nel caso in cui l’ala si trasferisse a titolo definitivo. Un’opzione potrebbe essere dunque Locatelli più 10 milioni. Al momento, però, il Milan non può acquistare. A Casa Milan devono prima ottenere un tesoretto dalle cessioni e poi potranno concentrarsi sugli acquisti. In uscita qualcosa si muove: Gustavo Gomez è a un passo dal Boca Juniors, si valuta un’offerta del Fulham per Musacchio.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy