Gazzetta – Piatek, tirati su: caccia al gol per Verona e derby

Gazzetta – Piatek, tirati su: caccia al gol per Verona e derby

L’attaccante polacco del Milan non segna da ben 91 giorni e stasera torna a Varsavia dove ha realizzato il suo ultimo gol

di Alessio Roccio, @Roccio92

ULTIME MILAN – Due partite ufficiali senza segnare non sono di certo motivo per credere che un giocatore sia in crisi, ma se si allunga questo periodo alle 6 amichevoli estive in cui Krzysztof Piatek è rimasto all’asciutto allora la preoccupazione è reale e concreta.

Il Milan attende il risveglio dell’attaccante polacco che non segna ufficialmente dal 10 giugno, giorno di Polonia-Israele a Varsavia, mentre col Milan dal 19 maggio, giorno di Milan-Frosinone. In totale sono 91 giorni che il Pistolero non spara più e secondo la Gazzetta chi pensa che il motivo di questo sciopero dal gol sia dovuto alla maledizione legata al numero 9 della maglia rossonera allora è fuori strada.

Per la rosea, infatti, la crisi da gol di Piatek è dovuta prettamente al carico di lavoro fisico fatto in estate che lo rende affaticato e appesantito, ancora non in forma. Inoltre, poi ci sono da assimilare i complessi movimenti d’attacco di Marco Giampaolo, che l’attaccante ex Genoa fatica a mettere in pratica. Il flop di Udine ha richiamato l’attenzione del tecnico, che contro il Brescia lo ha lasciato in panchina a favore di Andre Silva, che aveva però già le valigie in mano.

Il ruolino di marcia rispetto ad un anno fa a quest’ora è impietoso. Dodici mesi fa, Piatek, al debutto in Italia, era già a quota 7 reti in 3 gare, di cui 4 messi a segno in una sola partita contro il Lecce in Coppa Italia. Un esordio clamoroso che va di pari passo con le difficoltà che sta attraversando ora. Questa sera scenderà in campo a Varsavia, nello stadio dove ha segnato per l’ultima volta. Il Milan tifa ancora per lui, nel tentativo di non arrivare a Verona e al derby ancora con le pistole scariche. Intanto, ecco cosa ha detto Pippo Inzaghi sul momento del polacco>>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy