Milan, suggestione El Ghazi: ecco perché può diventare rossonero

Milan, suggestione El Ghazi: ecco perché può diventare rossonero

Jorge Mendes avrebbe proposto al Milan l’acquisto di Anwar El Ghazi, già seguito a gennaio dal club di Via Aldo Rossi: la strategia del Diavolo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Nelle scorse ore si è sparsa la voce di un nuovo interessamento del Milan per Anwar El Ghazi, 21enne esterno offensivo olandese (di origini marocchine) di proprietà dell’Ajax. Il calciatore, come si ricorderà, era stato monitorato, seguito con insistenza nello scorso mese di gennaio dal club di Via Aldo Rossi, il quale aveva persino avanzato richiesta d’informazioni ai ‘Lancieri’: il Milan, però, si dovette scontrare con le resistenze dell’Ajax, e del suo direttore sportivo, Marc Overmars, che dichiararono incedibile il talento nativo di Barendrecht. Ora, dopo una stagione corredata da 11 reti in 27 presenze di Eredivisie, El Ghazi potrebbe finalmente lasciare Amsterdam: il giocatore è assistito, da pochi mesi, dalla ‘GestiFute Football Agency’, società portoghese che offre servizi di procura sportiva il cui uomo di riferimento è l’agente lusitano Jorge Mendes. Quest’ultimo avrebbe offerto negli ultimi giorni all’amico Adriano Galliani di prendere El Ghazi, ed i rossoneri, forti anche del corteggiamento assiduo di qualche mese fa, ci starebbero seriamente pensando. Per una serie di motivi: il primo, riguarda un’esigenza tattica di Vincenzo Montella, che, per giocare con il 4-3-3 ed essere coperto nel ruolo di esterno destro (sulla continuità di Suso c’è ancora qualche dubbio, e Keisuke Honda resta sempre in odore di cessione), ha chiesto un rinforzo in quel settore di campo; il secondo, invece, riguarda una questione di opportunità. Avendo il Milan praticamente chiuso per l’acquisto di José Sosa a centrocampo, ed avendo l’argentino occupato l’ultima casella libera per gli extracomunitari nel 2016-2017, si chiudono le strade per l’arrivo in rossonero di Juan Cuadrado, prima scelta del tecnico. Infine, un’ultima motivazione, non di meno conto: nonostante gli abboccamenti, negli ultimi mesi, di Lazio, Inter e Napoli sul calciatore, effettivamente El Ghazi in questa finestra di mercato sia stato cercato soltanto dal Wolverhampton, club di Championship inglese allenato da Walter Zenga. La valutazione di El Ghazi, dunque, si è abbassata, ed oggi sarebbe intorno di 7 milioni di euro: un budget che il Milan potrebbe senza dubbio stanziare, per l’acquisto a titolo definitivo dell’esterno offensivo, rinunciando a comprare Rodrigo Bentancur per 15 e comprando invece Sosa a 7,5.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Dalla Spagna – Fábregas si offre al Real Madrid: Kovacic libero per il Milan?

Dalla Turchia – Il Milan ha chiuso per Sosa: i dettagli dell’affare

Serie A – Si parte sabato con Roma-Udinese e Juventus-Fiorentina

Dall’Argentina – Vice Pres. Boca Juniors: “Per Bentancur offerta informale”

Conte apre alla cessione di Cuadrado: “In Italia? Mercato pazzo, difficile parlare”

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy