Milan, in ascesa le quotazioni di Januzaj

Milan, in ascesa le quotazioni di Januzaj

Adnan Januzaj, in uscita dal Manchester United, potrebbe essere il nome buono per rinforzare la batteria di esterni offensivi del Milan: il punto

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Il Milan di Vincenzo Montella affronterà la stagione 2016-2017, in base a quanto si è potuto assistere in questo scorcio iniziale di stagione, con il 4-3-3 come modulo di partenza, e con il 4-2-3-1 come possibile variante tattica tanto a gara in corsa quanto in determinate circostanze ed incontri. In ogni caso, nell’organico dei rossoneri manca, a conti fatti, un forte esterno destro di ruolo per attuare entrambi gli schemi: a disposizione di Montella, dopo la cessione di Jérémy Ménez al Bordeaux, infatti, ci sono soltanto lo spagnolo Suso Fernández Sáez (tra l’altro fortemente ricercato sul mercato) e Keisuke Honda (il quale, per giunta, appare sul piede di partenza).

Ecco perché, oltre al centrocampista da 10-15 milioni di euro che arriverà in rossonero grazie allo stanziamento ‘extrabudget’ concesso da Fininvest e Silvio Berlusconi, il Milan dovrà necessariamente pensare ad un innesto anche in quella posizione di campo, anche nel caso in cui, alla fine, Carlos Bacca dovesse restare rossonero e, pertanto, privare il Milan di ingenti risorse economiche (30 milioni di euro) per potersi permettere investimenti pesanti. Qualora il Milan firmasse Rodrigo Bentancur, extracomunitario, verrebbe a cadere l’ipotesi di vedere a Milanello il colombiano del Chelsea, Juan Cuadrado, prima scelta di Montella per l’attacco. Appaiono, quindi, in ascesa, le quotazioni di Adnan Januzaj, 21enne esterno belga di origini albanesi, di proprietà del Manchester United ma che figura nella lista degli ‘epurati’ di José Mourinho. Dopo la non brillantissima la sua esperienza in Germania, al Borussia Dortmund, dopo i promettenti esordi in maglia ‘Red Devils’, Januzaj potrebbe rilanciare le proprie ambizioni in Italia, nel Milan: affare plausibile sulla base del prestito oneroso con diritto di riscatto.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Trofeo TIM – I convocati del Milan. Assenti Lapadula e Vangioni

Sacchi: “Una bandiera del Milan per costruire il futuro”

Galliani o gli ex? Fassone sceglierà un pezzo di storia

Calciomercato – Milan, Berlusconi ti regala Nasri

Calciomercato – Milan su Paredes, veto della Roma

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy