Calciomercato Juventus – Ecco la strategia per il ritorno di Pogba | News

Paul Pogba, classe 1993, lascerà in estate il Manchester United. La dirigenza dei ‘Red Devils’ ha scelto di cederlo ed i bianconeri sono in prima fila

CALCIOMERCATO JUVENTUSPaul Pogba, classe 1993, fortissimo centrocampista francese del Manchester United, ha vestito la maglia della Juventus per quattro stagioni, dal 2012 al 2016, segnando 34 gol in 178 partite e vincendo 4 Scudetti, 3 Supercoppe Italiane e 2 Coppe Italia da protagonista.

Al termine di questa stagione, Pogba potrebbe davvero far ritorno a Torino, per l’enorme soddisfazione dei tifosi bianconeri che non vedono l’ora di riabbracciare il ‘Polpo Paul‘: il Manchester United, infatti, ha deciso di non esercitare l’opzione per il rinnovo automatico di una stagione del contratto di Pogba e, pertanto, la scadenza dell’accordo tra il numero 6 transalpino ed i ‘Red Devils‘ resta fissata al 30 giugno 2021.

Logico, a questo punto, ipotizzare una cessione nella prossima finestra di calciomercato. Il giocatore è corteggiato da Real Madrid, PSG e Inter, ma la Juventus, per far sì che il ritorno di Pogba in bianconero si concretizzi, ha una strategia ben precisa: inserire, nell’ambito di un’operazione da 100 milioni di euro (forse anche qualcosa in meno), i cartellini di un elemento a scelta tra Wojciech Szczęsny, Aaron Ramsey, Miralem Pjanić o Douglas Costa.

Il Manchester United punterebbe Merih Demiral o Matthijs de Ligt, ma la Juventus, da quell’orecchio, non ci si sente. I buoni rapporti tra Mino Raiola, agente di Pogba, e il club torinese potrebbero favorire il felice esito dell’operazione. CLICCA QUI PER LE ALTRE NEWS SUL CALCIOMERCATO DELLA JUVENTUS >>>

SEGUICI SUI SOCIAL : CLICCA QUI ⇓

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy