PM – Monchi: “Arbitri italiani, il top. Io, difensore del V.A.R.. Su Marotta all’Inter …”

Monchi, direttore sportivo della Roma, ha parlato a margine dell’incontro in Lega tra allenatori e staff tecnici di Serie A con la classe arbitrale

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Monchi, direttore sportivo della Roma, ha parlato a margine dell’incontro in Lega Calcio tra allenatori e staff tecnici di Serie A con la classe arbitrale sull’utilizzo del V.A.R.. Ecco le dichiarazioni di Monchi al nostro inviato sul posto, Luca Fazzini:  “In settimana gli arbitri avuto problemi in una categoria piccola, speriamo che il prima possibile tornino in campo. A volte ci dimentichiamo del calcio più piccolo. Io sono poco obiettivo perché da quando sono arrivato qui in italia ho sempre detto che sono innamorato degli arbitri, quelli italiani sono di livello top, e sono difensore anche del V.A.R. – ha detto Monchi -. Per me in queste prime dodici giornate il V.A.R. è stato obiettivamente bello: certo, qualcosa è stato sbagliato, ma sbagliamo sempre tutti. Il calcio italiano è sulla strada giusta, dobbiamo continuare così. Appuntamenti come quelli di oggi fanno bene al confronto. Ho visto il collettivo arbitrale aperto ad ascoltare i club, credo che questo sia importante. Siamo tutti sulla stessa strada. Giuseppe Marotta all’Inter? Credo che abbia vinto tanto con la Juventus, ha fatto tanto per il calcio italiano. Se resta in Italia, è buono per il calcio italiano. È buono che i professionisti bravi restino qui”.

ANCHE IL MILAN È VICINO AD UN CAMBIO IN SOCIETÀ. PER LE ULTIME, CONTINUA A CLICCARE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy