Cori razzisti Bakayoko, la Procura federale non aprirà nessuna indagine

Cori razzisti Bakayoko, la Procura federale non aprirà nessuna indagine

Secondo quanto riportato dall’ANSA, non c’è intenzione da parte della Procura federale di aprire un’inchiesta sui cori dei tifosi della Lazio su Bakayoko

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

ULTIME MILAN – Nella giornata di ieri è girato in maniera virale sui social un video (vedi sopra) in cui i tifosi della Curva Nord della Lazio, in occasione della partita contro l’Udinese, cantano un coro razzista nei confronti di Tiemoue Bakayoko, centrocampista del Milan. Secondo quanto viene riportato dall’ANSA, non ci sarebbe nessuna intenzione da parte della Procura federale di aprire un’indagine su quanto accaduto allo stadio Olimpico. Intanto arrivano novità importanti dalla Procura anche per quanto riguarda Kessie e Bakayoko. Continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy