Italia – Ventura: “Non si discute Balotelli come giocatore, si discute tutto il resto”

Conferenza stampa, oggi a Coverciano, per Giampiero Ventura: il Commissario Tecnico dell’Italia ha parlato dell’ex rossonero Mario Balotelli

di Daniele Triolo, @danieletriolo

La Serie A si ferma nuovamente, dopo la sosta del mese scorso, per gli impegni delle Nazionali. L’Italia di Giampiero Ventura è chiamata ad un doppio appuntamento, contro Spagna e Macedonia, valido per la qualificazione ai Mondiali di Russia 2018. Quest’oggi, a Coverciano, il Commissario Tecnico ha tenuto una conferenza stampa, durante la quale, oltre a parlare dell’imminente gara contro le ‘Furie Rosse’, in programma allo ‘Juventus Stadium’ il prossimo 6 ottobre, si è soffermato anche sulla mancata convocazione in azzurro di Mario Balotelli, rinato in Ligue 1 a Nizza con 5 reti (più una in Europa League al Krasnodar). “Come giocatore non si discute, si discute tutto il resto. Dissi che non ci sarebbe stata preclusione – ha sottolineato Ventura -. La pre-convocazione è arrivata perché è tornato a giocare e segnare, ora serve continuità”. Ventura ha poi parlato di Ciro Immobile e Andrea Belotti, che per il C.T. possono giocare in coppia nel suo 3-5-2, dei tanti giovani che si stanno mettendo in luce in campionato, e di Marco Verratti, che va tutelato perché ancora in ripresa dopo il lungo infortunio.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan, la classifica ti sorride: saprai approfittarne?

Serie A – 6 gol in 7 gare: Bacca è capocannoniere con Higuaín ed Icardi

Milan sui social – Locatelli: “Che risveglio! Ancora non ci credo”

Berlusconi è ricoverato a New York

Milan indiavolato: contro il Sassuolo una rimonta epica

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy