Napoli-Milan, la conferenza stampa di Montella: i passaggi salienti

Napoli-Milan, la conferenza stampa di Montella: i passaggi salienti

Vincenzo Montella, tecnico del Milan, ha tenuto quest’oggi la conferenza stampa di presentazione di Napoli-Milan: tutte le dichiarazioni più importanti

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’AVVERSARIA DI DOMANI

Maurizio Sarri Napoli

Maurizio Sarri, allenatore del Napoli (credits: GETTY Images)

“Affrontiamo una squadra che può competere e compete per lo Scudetto. Hanno perso Higuaín, ma si sono rinforzati, anche in termini numerici – ha sottolineato Montella -. Portano avanti una buona idea di calcio, anche grazie a Sarri. Sono questo profilo sono più avanti, è una gara delicatissima per le nostre ambizioni. Voglio valutare la prestazione più che il risultato, servono sicurezza e personalità. Il Napoli ha diversi valori, ad iniziare dall’allenatore”. Montella, campano, ha poi lodato le caratteristiche della squadra partenopea, sottolineando però come il suo Milan debba saper tener testa alla corazzata azzurra: “Hanno grande organizzazione e giocatori di qualità. Dobbiamo portare avanti i nostri principi, sapendo che le partite hanno tanti momenti, si vivono, come dico io, “tanti momenti”. Dobbiamo saperli interpretare meglio degli avversari”. Chiusura ancora sul ‘Pipita’, Gonzalo Higuaín, e sul suo addio al Napoli: “Quando sta bene, Higuaín ti fa perdere qualche ora di sonno. Alcuni giocatori possono mancarti, ma conosce bene i giocatori. Ad ogni modo, meglio il fatto che non ci sia rispetto al fatto che ci sia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy