Milan, contro l’Austria Vienna titolari André Silva e Kalinic

Dopo la pesante sconfitta subita ieri contro la Lazio, il Milan già pensa alla sfida di giovedì contro l’Austria Vienna: saranno titolari André Silva e Kalinic

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

La sconfitta subita ieri allo stadio Olimpico contro la Lazio è già soltanto un brutto ricordo. Il Milan oggi è tornato ad allenarsi ed è già proiettato verso la sfida di giovedì prossimo contro l’Austria Vienna. Ci saranno diversi cambi nella formazione iniziale dei rossoneri, con Montella che probabilmente cambierà anche il modulo di partenza.

Ecco, a tal proposito, le parole di Peppe Di Stefano a Sky Sport: “La partita di ieri credo che il Milan l’abbia persa prima nella testa che in campo. Dopo i migliori primi 15 minuti della stagione, con un possesso palla del 75%, il Milan è andato in shock dopo il rigore di Immobile, si è letteralmente spento. Una grande squadra non può subire così tanti gol in soli 13 minuti, senza alcuna reazione. Ora si lavorerà sia tatticamente che mentalmente. Giovedì comunque il modulo sarà il 3-5-2, con il rientro di Romagnoli in difesa, al fianco di Bonucci e di uno tra Musacchio e Zapata, confermati Biglia al centro e Ricardo Rodriguez a sinistra, mentre in avanti la coppia sarà formata da André Silva e Kalinic”.

Il tecnico rossonero ha analizzato oggi con la squadra la sconfitta contro la Lazio, con un confronto intenso, critico e diretto. Montella ha chiesto ai leader del gruppo, tra i quali Bonucci, un richiamo all’ordine e alla reazione. Il dialogo è stato costruttivo ed ha annunciato il passaggio al 3-5-2.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Montella apre alla difesa a tre: Milan così in campo a Vienna

Bonucci: “Sconfitta che ci fa capire quanto si debba lavorare”

Bonucci: “Schiaffo che sarà salutare per ripartire”

Pagelle Lazio-Milan: analisi, giudizi, Flop della gara

Lazio-Milan: la cronaca del match

Guarda qui tutti i nostri VIDEO

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy