Aek-Milan, i precedenti: greci imbattuti in casa contro i rossoneri

Questa sera il Milan sfiderà l’Aek Atene, gara valida per la quarta giornata del girone di Europa League: scopriamo insieme i precedenti tra le due squadre

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Stasera, alle ore 19:00, il Milan di Vincenzo Montella scende in campo  per affrontare l’AEK Atene, partita valida per la quarta giornata del Gruppo D di Europa League, in cui rossoneri sono in testa a quota 7 punti.

Non è la prima volta che i rossoneri incrociano l’AEK nel loro cammino europeo: il Milan, difatti ha già incontrato la compagine giallonera quattro volte nella fase a gironi di Champions League. Nelle gare casalinghe i rossoneri affrontano i greci la prima volta nel 1994 a Trieste, visto che la società di via Aldo Rossi era stata condannata a giocare un turno in campo neutro a causa del petardo sul portiere Konrad nella partita precedente contro il Salzburg. Il Milan riesce a portare a casa la vittoria grazie alla doppietta di Christian Panucci, che permette a Fabio Capello di gettare le basi per la qualificazione al turno successivo.

L’altro precedente in casa è targato 13 settembre 2006: la squadra di Carlo Ancelotti inaugura il girone di Champions League proprio contro i greci, e la partita non ha assolutamente storia. Per i rossoneri, infatti, segnano Inzaghi, Kakà e Gourcuff, che quella sera si dimostra il migliore in campo, tanto da guadagnarsi il titolo della Gazzetta dello Sport ‘Urca che Gourcuff’. Il Milan disputerà una Champions League straordinaria, tanto da vincere la competizione sempre ad Atene contro il Liverpool di Rafa Benitez.

Ad Atene, invece, le cose sono andate diversamente, visto che i rossoneri non hanno mai vinto contro l’Aek in Grecia. E’ vero che i greci hanno vinto solo una volta nei cinque precedenti complessivi, ma in casa loro sono imbattuti. Nel 1994, infatti, c’è stato un pareggio per 0-0, mentre nel 2006 un gol di Julio Cesar condanna i milanisti alla sconfitta per 1-0, anche se la squadra di Ancelotti conquista lo stesso il primo posto nel Gruppo H di Champions League. C’è dunque da sottolineare un altro dato interessante: il Milan non ha mai segnato un gol contro l’Aek in trasferta. La curiosità, però, è legata anche alla gara di andata di questa stagione: nonostante le 22 conclusioni tentate, il Milan non è riuscito a trovare la rete a San Siro contro i greci, stabilendo un nuovo record: nessuna squadra in questa  Europa League ha dovuto effettuare più tiri per segnare almeno un gol. Insomma, Atene evoca dolci ricordi al Milan, ma alcuni numeri in terra greca possono essere sicuramente migliorati, almeno dal punto di vista realizzativo, visto che i rossoneri vanno in gol fuori casa nelle competizioni europee da otto incontri consecutivi. L’auspicio, dunque, è di continuare con la striscia favorevole…

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Jimenez: “Attenzione al Milan, può svegliarsi”

AEK-Milan, i convocati di Montella: presente Suso

Verso AEK-Milan: Montolivo e Locatelli insieme dall’inizio

Europa League – AEK-Milan, dove vederla in tv

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy