Verso Juventus-Milan: Suso a riposo, Montella potrebbe lanciare Honda

Vincenzo Montella medita di cambiare qualcosa nella formazione che, mercoledì sera, affronterà la Juventus per i quarti di finale di Coppa Italia

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Mercoledì sera, 25 gennaio, alle ore 20:45, allo ‘Stadium’ di Torino, il Milan di Vincenzo Montella cercherà di strappare il pass per le semifinali di Coppa Italia in casa della Juventus di Massimiliano Allegri. Un’impresa che, sulla carta, potrebbe sembrare proibitiva, ma i rossoneri possono guardare alla gara da ‘dentro o fuori’ nella coppa nazionale forti dei due precedenti stagionali che li vedono sempre vittoriosi contro la capolista di Serie A: il primo, in campionato, griffato da Manuel Locatelli; il secondo, più prestigioso, con la Supercoppa Italiana vinta a Doha.

Secondo quanto riportato da ‘Sky Sport 24’, Montella potrebbe effettuare alcuni cambi rispetto la formazione che, sabato sera, ha perso in casa contro il Napoli: in difesa, rientrerà sicuramente Alessio Romagnoli, il quale prenderà il posto di Gustavo Gómez; a centrocampo, avrà di nuovo spazio Manuel Locatelli, che giocherà regista e costringerà José Sosa a tornare in panchina. Al fianco del giovane numero 73, infatti, dovrebbero trovare spazio Juraj Kucka e, probabilmente, Andrea Bertolacci.

In attacco, verosimilmente osserverà un turno di riposo Suso, che oggi non si è allenato ed ha lasciato Milanello prima degli altri. Al fianco di Giacomo ‘Jack’ Bonaventura, e di uno tra Carlos Bacca e Gianluca Lapadula (favorito il colombiano), Montella sta meditando di rilanciare Keisuke Honda. A Torino ci sarà anche Gerard Deulofeu, per il quale c’è ottimismo in merito l’arrivo del transfer: il giocatore, che ha preso la maglia numero 7, dovrebbe partire dalla panchina.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Verso Juventus-Milan: tutto quello che c’è da sapere sul match di Coppa Italia

Juventus-Milan, un mese dopo: ecco com’è cambiata la situazione

Juventus-Milan, arbitra Irrati

Juventus-Milan, le ultime sulla formazione bianconera

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy