REGINI alla Rai: “L’espulsione ci ha tagliato le gambe, buon primo tempo”

Il difensore della Samp, Vasco Regini, ha così parlato alla Rai dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Milan

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon
Mbaye Niang e Regini, Getty Images

Il difensore della Samp, Vasco Regini, ha così parlato alla Rai dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Milan: “Soprattutto nel primo tempo abbiamo fatto un’ottima prestazione, abbiamo avuto delle occasioni per andare in vantaggio. Poi c’è stato l’episodio del loro gol, abbiamo cercato di rimanere in partita, ma l’espulsione ci ha tagliato le gambe. Sono convinto che in undici contro undici potevamo ribaltare la partita. L’espulsione? Sapevamo che con un uomo in meno sarebbe stato più difficile, succede durante delle partite di avere reazioni spropositate, stavolta l’arbitro ha deciso di tirare fuori il rosso e accettiamo questa decisione. Secondo me ci poteva stare l’espulsione di Bertolacci, ma erano i primi minuti e non è mai facile buttare fuori un giocatore all’inizio. Era quasi un rigore in movimento, anche se fuori area, Soriano stava per calciare. Sono qua da tre anni e abbiamo avuto altri momenti difficili. Veniamo da due prestazioni importanti, ma alcuni episodi ci girano storti”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy