BACCA sempre decisivo, ma viene servito troppo poco

Anche ieri sera Carlos Bacca ha dimostrato di essere un bomber di razza e un pezzo fondamentale per il Milan, ma al colombiano servono più palloni giocabili

di Edoardo Lavezzari, @Edolave
Carlos Bacca, attaccante del Milan

Per la prima volta da quando veste rossonero, Carlos Bacca ieri ha segnato e offerto un assist decisivo nella stessa partita. Questo è il simbolo, se ancora una volta ci fosse bisogno di ripeterlo, della pericolosità del colombiano che però, sottolinea oggi “La Gazzetta dello Sport”, riceve troppi pochi palloni per sfruttare tutto il suo potenziale. Ieri, contro la Sampdoria, Bacca ha toccato solamente 28 palloni, pochissimi. La colpa è dei limiti tecnici e tattici del Milan. La mancanza di un regista efficace, le difficoltà dei terzini a proporsi in attacco per rifornire gli attaccanti di cross e le pochissime combinazioni nelle stretto penalizzano gli attaccanti rossoneri, Bacca in particolare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy