Bacca: “Se i valori sono questi la Juventus non si batte. Futuro? Non so”

Bacca: “Se i valori sono questi la Juventus non si batte. Futuro? Non so”

Al termine della partita di Bologna, ha parlato Carlos Bacca, autore del rigore della vittoria: “Per la finale di Coppa Italia, serve maggiore qualità”

di Daniele Triolo, @danieletriolo
Carlos Bacca Milan

Dio, famiglia e gol. A Carlos Bacca, per ‘La Gazzetta dello Sport’ questa mattina in edicola, basta poco per essere un uomo felice. Anche se, ieri sera a Bologna, al termine del match vinto per 1-0 dai rossoneri grazie ad un suo gol, questa volta dagli 11 metri, nella mente dell’attaccante colombiano si è agitato sicuramente qualche fantasma. Bacca, infatti, è stato più vago e sibillino del solito sulle domande dei cronisti inerenti il suo futuro professionale: “Non so cosa succederà domani, penso al presente e mi concentro partita dopo partita”, si può leggere sulla ‘rosea’: dichiarazioni sulle quali la dirigenza potrà, effettivamente, chiedere qualche lume in settimana al numero 70, fino a qualche giorno fa sempre dichiaratosi “felicissimo di rimanere al Milan”.

Bacca, poi, non si è risparmiato dal fornire il proprio parere sulla prestazione di squadra a Bologna, andandoci giù piuttosto pesante: “Questo Milan non basta: per affrontare la Juventus serve lavorare di più e serve più qualità. A Roma dovremo dare il 120%”. Ha certamente ragione, il colombiano, in un periodo dell’anno, però, in cui è lui stesso a far fatica in campo: fatica a liberarsi per il tiro, a dialogare con i compagni, e, a volte, anche a controllare il pallone. Ma fa gol: sono già 17 i suoi centri in campionato, 19 compresi i due gol in Coppa Italia, ed era dai tempi di Zlatan Ibrahimovic nella stagione 2011-2012 che al Milan nessuno superava quota 16. A sua parziale scusante, conclude la ‘rosea’, c’è il fatto che fare l’attaccante in questa squadra, con i palloni giocabili che si contano sulla punta delle dita di una mano, è davvero molto complicato.

TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE:

Top e Flop di Bologna-Milan

Le dichiarazioni post partita di Cristian Brocchi

Le parole in conferenza stampa di Cristian Brocchi

Le dichiarazioni post partita di Davide Calabria

Le dichiarazioni post partita di Philippe Mexes

Le parole a caldo di Daniele Adani, che boccia il gioco del Milan

Il Milan resta aggrappato all’Europa: l’analisi della ‘Gazzetta’

Cessione Milan: Berlusconi e la rabbia dei cinesi, ma la trattativa continua

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy