Ventura: “Dopo la Juve forse capite che le critiche erano troppe”

Il commissario tecnico della Nazionale, dopo la sconfitta per 3-0 della Juventus, ha fatto riflettere sui tanti commenti negativi dati alla sua Italia.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

È passata poco più di una settimana dalla clamorosa sconfitta dell’Italia contro la Spagna per 3-0. Dopo quella partita l’opinione pubblica se l’è presa in maniera abbastanza plateale con il commissario tecnico Giampiero Ventura, accusato di aver giocato in modo sbagliato contro una squadra troppo forte. Ieri, però, anche la Juventus di Massimiliano Allegri ha subito una severa lezione dal Barcellona, anche stavolta per 3-0, ma la critica sembra essere decisamente più magnanima. Interrogato sulla somiglianza dei due match, Venuta ha commentato così a Premium Sport: “Fate le vostre riflessioni dopo la partita di ieri, forse le critiche alla mia Nazionale erano esagerate. Sono contento per Zappacosta, ha fatto un bel gol”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Raiola attacca Ventura: “Non ha il carattere per lanciare Donnarumma titolare”

Allegri difende Ventura: “Le critiche all’Italia sono state eccessive”

Italia, Ulivieri difende Ventura: “Bisognava rischiare, dovevamo vincere”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy