Triplette in Champions: due milanisti nella Top 5. Gli altri record

Tanto Milan nella lista dei record targati Uefa. Il loro sito ufficiale ha stilato una graduatoria con tanti rossoneri o ex giocatori del Milan. Eccola nei dettagli

di Redazione

Curiosa, interessante e a forti tinte rossonere. La Uefa ha pubblicato oggi la Top 5 dei marcatori europei in grado di realizzare in carriera il maggior numero di triplette in Champions League. La classifica prende spunto dal traguardo che sta per tagliare Cristiano Ronaldo, ormai vicinissimo al centesimo gol nella massima competizione europea per club. Il campione portoghese sarebbe il primo a raggiungere questo traguardo così prestigioso. CR7 non è però in testa nella classifica degli hattrick-records, fa notare la Uefa. L’attaccante del Real è stato sorpassato quest’anno da Leo Messi, capace di realizzare già due triplette quest’anno in Champions. Di seguito la classifica generale.

I giocatori con più triplette in Champions all’attivo:

7 Lionel Messi (Barcelona)
5 Cristiano Ronaldo (Real Madrid)
3 Mario Gomez (Bayern)
3 Filippo Inzaghi (Juventus, AC Milan)
3 Luiz Adriano (Shakhtar)

Due milanisti (o comunque ex rossoneri) sono inseriti dunque nei primi 5. Ma non è tutto. Gli Inzaghi (Filippo e Simone) sono gli unici fratelli ad aver mai realizzato almeno una tripletta a testa. Un risultato di non poco conto, sottolinea la Uefa, visto che Top Scorer di assoluto livello (come Thomas Müller, Luis Suárez, Gabriel Batistuta, Hernán Crespo, Miroslav Klose, Patrick Kluivert, Francesco Totti, David Trezeguet, Christian Vieri, David Villa) non sono mai riusciti a realizzare una tripletta in Champions.

Solo undici giocatori, invece, sono riusciti a farne 4 in una sola partita. E tra questi ci sono tre milanisti: Marco van Basten, Zlatan Ibrahimović, Andriy Shevchenko. Gli altri sono: Simone Inzaghi, Dado Pršo, Ruud van Nistelrooy, Lionel Messi, Bafétimbi Gomis, Mario Gómez, Robert Lewandowski e Cristiano Ronaldo.

Anche il record assoluto di gol in una partita (ben cinque!) appartiene a un rossonero: Luiz Adriano. Il brasiliano siglò una personalissima manita di reti al Bate Borisov, nel 2014, con la maglia però dello Shakhtar Donetsk. A parimerito c’è un fuoriclasse assoluto come Leonel Messi, il primo a realizzare una cinquina nella storia della Champions, nel 2012 contro il Bayer Leverkusen.

QUI TUTTE LE ALTRE CURIOSITA’

LE ULTIME SUL DERBY MILAN-INTER

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy