Theodoridis, segretario Uefa: “Con nuova Champions più ricavi”

Theodoridis, segretario Uefa: “Con nuova Champions più ricavi”

Dopo l’ufficialità di ieri sul nuovo format della Champions League dal 2018, il segretario UEFA, Theodoridis ha spiegato le novità.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Adesso è ufficiale, la Champions League cambia faccia, a partire dalla stagione 2018/19. Nessuna modifica nello svolgimento della competizione, bensì nelle modalità d’accesso. Per esempio, l’Italia avrà quattro posti assicurati: le prime quattro classificate andranno direttamente ai gironi, senza passare dai preliminari. Più possibilità, dunque, per il Milan.

Il segretario UEFA, Theo Theodoridis, ha spiegato cosa cambierà e perché si è arrivati a questa decisione, alla “Gazzetta dello Sport”, ecco le sue parole: “Era impossibile accontentare tutti, ma la maggior parte delle richieste è stata soddisfatta. Abbiamo parlato con i club e con le federazioni piccole, medie e grandi, provando a migliorare il torneo per tutti. Nel calcio si cambia, ogni 2-3 anni ci sono novità. Non c’entra lo spettro della Superlega, saremmo intervenuti lo stesso. Ci aspettiamo un aumento dei ricavi importante”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:// <![CDATA[
// <![CDATA[
document.write("

“);
// ]]>
// ]]>

Italia, i convocati di Ventura: altri 5 azzurri insieme a Donnarumma

Milan, visite ok per Pasalic: si attende l’ufficialità

Milan: Ely, Vergara, Honda e un portiere in uscita

Napoli-Milan, le probabili formazioni: esordio di Gomez, torna De Sciglio

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Su Telegram

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy