Shevchenko: “Sono molto curioso di vedere il lavoro di Sarri”

L’ex attaccante del Milan, Andriy Shevchenko, CT dell’Ucraina, ha parlato a Premium Sport della gara di questa sera tra Shakthar e Napoli

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Con le sue magie ha incantato per molti anni San Siro e i tifosi del Milan. Andriy Shevchenko, e centravanti rossonero e Pallone d’Oro 2004, ora commissario tecnico dell’Ucraina, ha parlato prima della sfida di questa sera tra Shakthar Donetsk e Napoli, valevole per la prima giornata di Champions League.

Ecco le sue parole: “Sono molto curioso di vedere il lavoro dell’allenatore del Napoli, Maurizio Sarri che per me è un bravissimo allenatore e fa giocare le sue squadre in maniera fantastica. Quella di stasera sarà una bella gara: lo Shakhtar è una squadra solida con tanti giocatori in nazionale. Se seguo qualcuno di loro per convocarlo? Beh, speravo giocasse Kovalenko ma purtroppo non scenderà in campo, è un ragazzo giovane e un bravo calciatore. Anche i due difensori centrali sono molto interessanti, ma contro l’attacco del Napoli sarà davvero molto dura, vediamo come andranno. Milik in campo? Non sono sorpreso, Sarri è esperto, conosce bene i propri ragazzi e se ha deciso di metterlo in campo avrà i suoi motivi”.

 

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Shevchenko, bordata al Milan: “Mercato confusionario, non esiste un piano”

Shevchenko, foto su Twitter con Maldini

Shevchenko: “Un giorno voglio allenare il Milan”

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy