Partecipazione in Champions League: dalla UEFA 412 milioni al Milan in 26 anni

Il Milan ha guadagnato dalla UEFA, per le partecipazioni in Champions League dal 1992 ad oggi, più di Roma e Inter: la statistica

di Daniele Triolo, @danieletriolo

La redazione di ‘Sky Sport’ ha diffuso dei dati, molto interessanti, in merito i soldi incassati dalle varie società dalla UEFA per la partecipazione alla Champions League dal 1992/93, anno di istituzione della Coppa dei Campioni con la nuova formula e con la nuova nomenclatura, alla passata stagione, la 2017-2018.

Pur non partecipando alla Champions League dalla stagione 2013-2014, il Milan ha incassato 412 milioni dalla UEFA, secondo soltanto alla Juventus con 685 milioni di euro. Roma ed Inter sono entrambe sotto alla società rossonera, rispettivamente con 390 e 281 milioni di euro di incassi complessivi.

Il podio di questa speciale graduatoria è formato da Real Madrid, al primo posto con 778 milioni di euro incassati e reduce da tre vittorie consecutive della competizione, Bayern Monaco, al secondo posto con 743 milioni di euro, e Barcellona, ‘fermo’ a 693 milioni.

IL MILAN, ADESSO, PUNTA A RILANCIARE IL PROPRIO BUSINESS PLAN CON L’ARRIVO DI IVAN GAZIDIS. PER CONOSCERE MEGLIO IL NUOVO A.D., CONTINUA A LEGGERE >>>

+++ Guarda GRATIS per un mese il MILAN su DAZN: CLICCA QUI +++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy