Pianeta Milan
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Milan-Liverpool 1-1 al 45′: gol di Tomori e Salah | Champions League News

Fikayo Tomori (difensore AC Milan) esulta per il suo gol in Milan-Liverpool di Champions League | News (Getty Images)

Terminato il primo tempo di Milan-Liverpool, partita del 6° turno del Gruppo B della Champions League 2021-2022. Il racconto dei primi 45'

Daniele Triolo

È terminato da pochi minuti il primo tempo di Milan-Liverpool, partita della 6^ giornata del Gruppo B della Champions League 2021-2022. Il racconto dei primi 45' di gioco dei rossoneri di Stefano Pioli.

Inizia subito bene il Liverpool con una conclusione di Neco Williams (4') neutralizzata facilmente da Mike Maignan. Replica poco dopo (8') il Milan con il colpo di testa di Fikayo Tomori sulla punizione di Junior Messias: para senza alcun problema il brasiliano Alisson Becker.

I ritmi del match sono alti, il Liverpool fa la partita e il Milan prova a pungere in contropiede. Sono ancora i 'Reds' a farsi pericolosi, al 20', con il colpo di testa di Ibrahima Konaté che svetta sugli sviluppi di un calcio d'angolo battuto da Alex Oxlade-Chamberlain: il pallone termina lontano dai pali della porta di Maignan.

Al 29', però, il Diavolo va in vantaggio: calcio d'angolo di Messias, deviazione ravvicinata di Alessio Romagnoli sulla quale Alisson compie un miracolo. Sulla sfera si avventa Tomori che non fallisce il tap-in. Reagisce subito (32') il Liverpool, con una conclusione di Divock Origi in area piccola ben neutralizzata da Maignan.

I 'Reds' pervengono al pareggio al 36': tiro di Oxlade-Chamberlain, Maignan respinge corto, sul pallone arriva in corsa Mohamed Salah che deposita in rete. Gli ultimi minuti della prima frazione di gioco sono roventi, con i giocatori di ambedue le squadre che lottano su ogni pallone. Il Liverpool, anche con le seconde linee, è più tecnico, e per il Milan ci sarà da sudare.

Milan-Liverpool 1-1 dopo 45' di gioco: se il Diavolo vorrà vincere, e, pertanto, provare ad accedere agli ottavi di finale di Champions League, dovrà rendersi giocoforza più pericoloso dalle parti di Alisson. E, magari, essere un po' più attento dietro, dove Theo Hernández non sembra essere in grande serata. Segui qui il LIVE testuale del secondo tempo del match di 'San Siro' >>>

tutte le notizie di