Champions, Bayern-Real Madrid 1-2: decide Asensio

Champions, Bayern-Real Madrid 1-2: decide Asensio

Vittoria in rimonta del Real Madrid di Zinedine Zidane nell’andata della semifinale di Champions contro il Bayern Monaco. Decide Asensio

di Donato Bulfon, @DonatoBulfon

Si è conclusa da pochi minuti la seconda semifinale di andata della Champions League 2017/2018. Dopo la vittoria del Liverpool di ieri sera, oggi è stata la volta del Real Madrid che è riuscito, in rimonta, a piegare il Bayern Monaco all’Allianz Arena. I ragazzi di Zidane, infatti, erano passati in svantaggio al 28′ con il gol bavarese di Kimmich, vantaggio durato un quarto d’ora e pareggiato al 44′ da Marcelo. Nel secondo a decidere la gara è il neo entrato Asensio, capace di sfruttare al meglio un errore di Rafinha. Martedì prossimo il ritorno al Santiago Bernabeu.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Dalla Spagna – Real Madrid, follie solo per De Gea

Tutte le nostre news di calciomercato

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy