Supercoppa, il medico Brozzi si difende: “Ecco cosa ho detto a Banti”

Supercoppa, il medico Brozzi si difende: “Ecco cosa ho detto a Banti”

Mario Brozzi, medico del Milan, è stato fermato dal Giudice Sportivo dopo la Supercoppa. Il tesserato rossonero ha raccontato la sua verità sui social

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Hanno fatto abbastanza discutere le decisioni del Giudice Sportivo dopo la finale di Supercoppa Italiana contro la Juventus, visto che oltre a Kessie, Calabria e Romagnoli, sono stati squalificati anche Gennaro Gattuso e il medico Mario Brozzi, che avrebbe “al termine della gara, con fare arrogante e dispregiativo, rivolgendosi a un proprio calciatore, proferiva, percepito dal direttore di gara, parole gravemente offensive e insinuanti”.

Brozzi, però, non ci sta, e ha raccontato la sua verità tramite Twitter: “Preoccupato delle reazioni dei ragazzi, nel tentativo di allontanarne uno dal direttore di gara gli ho detto “vieni via non ci parlare altrimenti completiamo l’opera”, al quesito arbitrale “cosa vuole insinuare?” Ho risposto “nulla desidero sottrarre la beffa al danno”.Questa cosa mi rattrista assai non già per quanti mi conoscono personalmente, ma per chi non conoscendomi chissà cosa può pensare. Pazienza”.

INTANTO SPUNTA UN CLAMOROSO SCENA DI MERCATO, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy