Milan-Spal, Salvini: “Se non avete voglia, fatevi da parte”

Milan-Spal, Salvini: “Se non avete voglia, fatevi da parte”

Matteo Salvini, leader della Lega Nord, critica i giocatori del Milan e probabilmente cerca di spronarli in vista di Milan-Spal di giovedì

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

MILAN-SPAL – Ora la situazione inizia a farsi preoccupante. La squadra di Stefano Pioli, dopo la sconfitta contro la Roma, deve assolutamente tornare alla vittoria giovedì prossimo, altrimenti la classifica assumerebbe dei contorni davvero drammatici.

A San Siro tra tre giorni c’è Milan-Spal, e Matteo Salvini, leader della Lega Nord, attraverso un commento pubblicato su Instagram, cerca evidentemente una reazione d’orgoglio da parte dei calciatori, scrivendo delle parole molto dure: “Meno post, più palle. Non se ne può più di questo schifo! Kessie, Suso, Conti, Calabria, Calhanoglu e fantasmi vari in campo. Poveretti in panchina. Società? Quale società? Via, via, viaaa – scrive Salvini in vista di Milan-Spal -. Quanti anni deve durare questa tortura? Se non avete voglia, testa e onore, fatevi da parte. Tutti. Forza vecchio cuore rossonero, chi non ci ama non ci merita”. Intanto è in corso di svolgimento l’assemblea dei soci. Ecco tutti gli aggiornamenti in diretta, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy