Filippo Galli: “Il mio futuro non sarà in Israele”

Filippo Galli: “Il mio futuro non sarà in Israele”

Filippo Galli lascerà il ruolo di responsabile del settore giovanile del Milan ma, contrariamente alle voci degli ultimi giorni, non sarà D.T. di Israele

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dal prossimo 1° luglio, in casa Milan, avverrà un importante avvicendamento ai vertici del settore giovanile. Il responsabile Filippo Galli, infatti, verrà sostituito da Mario Beretta. L’ex difensore rossonero, dunque, appare destinato a lasciare, dopo tanti anni tra campo e dirigenza, quella che è sempre stata la sua casa.

Nei giorni scorsi si era sparsa la voce secondo cui Filippo Galli avrebbe presto chiuso con la Federcalcio israeliana un contratto per il ruolo di Direttore Tecnico della Nazionale maggiore e delle selezioni giovanili, ma è stato lo stesso Filippo Galli, sul suo account ufficiale sul social network ‘Twitter’, a smentire i ‘rumors’ con un laconico: “Il mio futuro non sarà in Israele”.

IL MILAN PERÒ SI MUOVE ANCHE SUL FRONTE DEL CALCIO FEMMINILE: LEGGI QUI LE NOVITÀ!!!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy