news milan

PAROLA AL TIFOSO – Milan, credici: la CHAMPIONS non è irraggiungibile

Parola al Tifoso

Per la rubrica “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Roberto Sottocorno del gruppo facebook ‘Milano-Rossonera‘

Lorenzo Romagna

Per la rubrica, ampiamente dedicata ai supporter rossoneri, “Parola al tifoso”, oggi pubblichiamo la lettera di Roberto Sottocorno del gruppo facebook 'Milano-Rossonera':

Ciao a tutti rossoneri

Per puntare a qualcosa di importante, sarebbe meglio continuare con la stessa grinta vista a Palermo e nel derby, dominato 3-0. Ho visto un Milan stellare, sembrava che la squadra sapeva già cosa fare. Era come se i giocatori si parlavano. C'è stata grinta e corsa, ma non solo: c'era tutto in campo. E penso che è questo il Milan che vogliamo e cioè cattivo e che lotta dal 1° al 90° minuto .

Parlando di mercato, non è arrivato nessuno di importante, a parte il ritorno del principe di Milano  ovvero Boateng. Peccato perché mi aspettavo un centrocampista di qualità per dare il cambio di ritmo al gioco, però ci siamo anche liberati di gente che non serviva più come Cerci e Suso (anche se solo in prestito) e Nocerino che sembra vicinissimo all'Orlando City del nostro Ricardino Kakà.

Quest'anno il nostro obbiettivo dovrebbe essere l'Europa league. Obiettivo che si può raggiungere facilmente, però bisogna continuare con la stessa cattiveria, secondo me si potrebbe anche pensare all'Europa che conta (ovvero la Champions League), che si trova a -6, quindi non è impossibile. L'importante è continuare alla grande in campionato, con la stessa grinta e voglia usata nel derby.

Ciao a tutti rossoneri

tutte le notizie di

Potresti esserti perso