news milan

SCANDALO Johnson, il Sunderland lo licenzia

Adam Johnson, ex Sunderland, Getty Images

Il Sunderland ha deciso di licenziare Adam Johnson, dopo le sue ammissioni di aver adescato su internet una ragazzina di 15 anni

Donato Bulfon

Secondo quanto riportato da Sportmediaset, il Sunderland ha deciso di licenziare Adam Johnson, dopo le sue ammissioni di aver adescato su internet una ragazzina di 15 anni, per poi averla baciata. Ecco la note ufficiale del club inglese apparsa sul proprio sito internet: "Oggi il suo contratto è stato rescisso con effetto immediato. Il club non rilascerà ulteriori commenti".

Il licenziamento era nell'aria e lo si aspettava già da diverso tempo. Davanti alla corte di Bradford, Johnson ha ammesso tutto: l'episodio risale al periodo tra il 30 dicembre 2014 e il 26 febbraio 2015. Ora si aspetta la condanna per adescamento di minore e rapporti sessuali con la stessa.

tutte le notizie di