5 cose che non sai su Lucas Biglia

Ecco le cinque curiosità più stuzzicanti su Lucas Biglia, centrocampista argentino del Milan da poco acquistato dalla Lazio

di Redazione

INTRO if (utag_data.switchAdv2017 == false || typeof(utag_data.switchAdv2017) == "undefined") { jQuery("#rcsad_Middle1").after(' '); }

A cura di Massimo Iurino

Non può considerarsi propriamente un top player ed il suo approdo al Milan non ha incendiato gli animi dei tifosi, tuttavia Lucas Biglia è da considerarsi un grande acquisto per i rossoneri che, dai tempi di Andrea Pirlo, erano alla ricerca di un faro in cabina di regia. Non ama giocare di fino, anzi lavora sempre nell’ombra, ma difficilmente perde palloni e spesso è impegnato nella doppia fase di costruzione ed interdizione: insomma un centrocampista tuttofare che a Roma, sponda Lazio, ha sempre fatto bene ed è stato fondamentale per far girare la squadra a dovere. Anche con la sua nazionale, l’Argentina, si è progressivamente guadagnato un posto, arrivando a giocare la finale del Mondiale 2014, persa contro la Germania. Ecco 5 curiosità sul neo-acquisto milanista.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy