Zenga: “Donnarumma? Fossi il Real Madrid ci farei un pensiero…”

Zenga: “Donnarumma? Fossi il Real Madrid ci farei un pensiero…”

Walter Zenga, ex allenatore del Crotone, retrocesso in Serie B, ha parlato al Corriere dello Sport di Gianluigi Donnarumma, “consigliandolo” al Real Madrid

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Walter Zenga, ex allenatore del Crotone, ha concesso un’intervista al Corriere dello Sport, in cui ha parlato di Gianluigi Donnarumma: “Ora che vale 70 milioni tutti lo chiamano Donnarumma, prima era semplicemente Gigio. Deve avere la forza di reggere il peso di un ingaggio così oneroso e di tutte le pressioni che ci sono intorno. Tutti si sono scordati che il ragazzo ha solo 19 anni. Io a 19 anni andavo in prestito alla Salernitana, lui gioca nel Milan. E comunque se fossi il Real io un pensiero a Gigio lo farei. Quella parata su Milik a San Siro ci dice che non è un portiere normale. Alisson oggi è il più forte. E’ il padrone dell’area di rigore in ogni situazione”.

Sul Crotone: “Non riesco ancora a crederci. Non riesco a spiegarmela. Cinque vittorie, cinque pareggi e nove sconfitte, sono numeri che mi rimbalzano in testa continuamente. Io e Carbone abbiamo dato il massimo, per questo non riesco a farmene una ragione. Se hai fatto male una cosa e sai di aver fallito devi solo tacere, ma non è il mio caso”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy