Vierchowod: “Milan, non basta avere i soldi: bisogna saperli spendere”

Vierchowod: “Milan, non basta avere i soldi: bisogna saperli spendere”

Pietro Vierchowod, al Milan nella stagione 2016-2017, ha parlato a ‘Il Mattino’ anche dell’attuale momento della squadra rossonera

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Pietro Vierchowod, ex difensore di Roma, Sampdoria, Juventus e Milan (stagione 1996-97), ha rilasciato una lunga intervista a ‘Il Mattino’. Queste le dichiarazioni di Vierchowod:

Sul Napoli: “Vera favorita per lo Scudetto? Inutile negarlo: la squadra di Sarri è sempre uno spettacolo, ma lo scorso anno ha pagato qualche calo di tensione. Per vincere bisogna essere sempre sul pezzo. Vuol dire che le manca ancora qualcosa? Anche noi ai tempi della Sampdoria eravamo un po’ la sorpresa del momento, ma ci credevamo fortemente e alla fine abbiamo vinto lo scudetto. Il Napoli di oggi ha tutte le carte in regola per essere come noi”.

Sulla lotta per il titolo: “Terrei d’occhio anche la Roma e l’Inter che stanno facendo benissimo. Stiamo parlando di grandi squadre che potranno tenere fino alla fine perché hanno grandi giocatori”.

Sul Milan: “È la dimostrazione che non basta avere i soldi ma bisogna anche saperli spendere. È una squadra incompleta e fatta con pochi giocatori di qualità. Può arrivare al massimo al sesto posto”.

Sul nuovo Vierchowod: “È bruttissimo da dire, ma non vedo nessuno a quei livelli. Purtroppo siamo venuti a mancare in una specialità tutta italiana:i difensori. In tutte le squadre di vetta la maggior parte dei difensori sono stranieri ed è per questo che abbiamo difficoltà anche in Nazionale. Tolti Chiellini e Bonucci c’è poca roba”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Milan: disappunto di Fininvest per il settlement agreement. I sondaggi di Berlusconi

Amarcord – 26 dicembre 1989, van Basten vince il Pallone d’Oro

Da eroe a caso: lo strano 2017 di Donnarumma

Verso Milan-Inter: dubbio a centrocampo tra Biglia e Montolivo

Gustavo Gómez a un passo dall’addio: lo attende il Boca Juniors

PSG, Trapp in partenza: Donnarumma al suo posto?

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APP: iOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy