Verso Milan-Napoli: rossoneri in difesa con Musacchio e Zapata

Verso Milan-Napoli: rossoneri in difesa con Musacchio e Zapata

Squalificato Leonardo Bonucci, infortunato Alessio Romagnoli, domenica toccherà ai sudamericani Mateo Musacchio e Cristián Zapata

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Domenica pomeriggio, alle ore 15:00, a San Siro, il Milan ospiterà il Napoli per il big match della 32^ giornata di campionato: il tecnico rossonero, Gennaro Gattuso, si troverà, però, costretto a fronteggiare una vera e propria emergenza difesa. Il capitano Leonardo Bonucci, infatti, è stato squalificato per un turno dal Giudice Sportivo ed Alessio Romagnoli, suo fidato compagno nel cuore della retroguardia rossonera, è fuori causa per una lesione al bicipite femorale della coscia sinistra.

Pertanto, come evidenziano tutti i quotidiani sportivi oggi in edicola, contro i partenopei davanti a Gianluigi ‘Gigio’ Donnarumma agirà la coppia di centrali ‘di riserva’, quella composta dall’argentino Mateo Musacchio e dal colombiano Cristián Zapata. Vederli entrambi, in coppia, titolari dal 1′ non è una primizia assoluta: l’ex allenatore Vincenzo Montella, infatti, si era affidato a loro nelle prime partite di Europa League. Musachio e Zapata hanno giocato uno accanto all’altro dall’inizio tre volte, ma mai in campionato: andata e ritorno del turno preliminare contro il CSU Craiova (1-0 e 2-0 per il Milan) e la partita casalinga contro l’Austria Vienna (5-1, ma nell’ambito di una difesa a tre). Statisticamente, un trionfo: un solo gol incassato in 270 minuti di gioco. Minuti complessivi trascorsi insieme in campo, 295.

Ora, necessariamente il Milan dovrà fare ricorso a loro in una partita cruciale: ‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola questa mattina ha ricordato come Musacchio e Zapata abbiano già giocato comunque una stagione intera, insieme, da titolari: 2011-2012, nella Liga spagnola con il Villarreal, un’annata conclusasi con la retrocessione del ‘Sottomarino Giallo’ in Segunda División. Sarà un’occasione, per entrambi, di mettere benzina nelle gambe ed accumulare minutaggio: il ‘Corriere dello Sport – Stadio’ ha infatti ricordato che da quando c’è Gattuso, infatti, le loro apparizioni in campo si sono notevolmente ridotte. Musacchio ha totalizzato, in stagione, 1.636 minuti, di cui 1.080 in campionato; 1.353 i minuti di Zapata, di cui soltanto 633 in Serie A.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Cristián, la grande occasione dopo la Za(m)pata magica di un anno fa

Musacchio titolare domenica: le 5 cose che non sai sull’argentino

Milan: Romagnoli o Bonucci sempre presenti, fino ad oggi

Milan, la difesa preoccupa: tra gol subiti e assenze pesanti

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy