Under 21, Ungheria-Italia 2-6: Cutrone-Chiesa, la coppia funziona

Under 21, Ungheria-Italia 2-6: Cutrone-Chiesa, la coppia funziona

Doppietta, ieri sera a Budapest, per il milanista Patrick Cutrone in occasione dell’amichevole contro i pari età magiari. Molto bene anche il fiorentino

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri sera, a Budapest, l’Italia Under 21 del Commissario Tecnico Luigi Di Biagio ha travolto per 6-2 i pari età dell’Ungheria: ottima prestazione, quella degli azzurrini, che hanno chiuso la prima frazione di gioco avanti addirittura per 5-0. Sugli scudi, come ha evidenziato l’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’, il fiorentino Federico Chiesa ed il milanista Patrick Cutrone, entrambi autori di una doppietta.

Chiesa è stato votato dalla ‘rosea’ quale migliore in campo, voto 8, per aver mostrato tutto il suo repertorio: “Scatti, dribbling, assist e gol (2). Indemoniato ed immarcabile, esce dopo 45’”. 7,5 invece per Cutrone, giocatore in evidenza e sulla cresta dell’onda: “Altri due gol, ed un palo – il giudizio del quotidiano -, fanno 3 reti in 3 gare con l’Under 21, più 5 con il Milan tra Serie A ed Europa League. Predestinato”. Discrete anche le prestazioni degli altri due giocatori rossoneri impiegati in Ungheria, Davide Calabria (voto 6,5, in campo per 90′) e Manuel Locatelli (voto 6,5, sostituito al 60′ dall’ex milanista Matteo Pessina).

TI  POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Italia-Macedonia, le probabili formazioni: si punta su Immobile ed Insigne

Italia, la puntura di Ventura: “Ranking brutto, ma non per colpa mia”

Cutrone, umiltà e calcio nel D.N.A.

Papà Cutrone: “Poteva essere dell’Inter. Su Montella …”

Cutrone: “Sogno di diventare come Shevchenko”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy