Prove di disgelo tra Donnarumma ed i tifosi: lui vuole restare al Milan

Prove di disgelo tra Donnarumma ed i tifosi: lui vuole restare al Milan

Contestato a San Siro, Gianluigi Donnarumma ha incassato qualche timido applauso ieri al ‘Bentegodi’: si andrà avanti insieme

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Secondo quanto riportato da ‘La Gazzetta dello Sport’, ci sono state concrete prove di riavvicinamento, ieri, tra i tifosi del Milan ed il loro portiere, il 18enne Gianluigi Donnarumma. Questa, forse, è l’unica buona notizia di una giornataccia memorabile per i rossoneri, sonoramente sconfitti per 3-0 al ‘Bentegodi’ dall’Hellas Verona penultimo nella classifica di Serie A.

Ieri, infatti, dopo la contestazione che l’estremo difensore campano aveva subito in occasione della gara di Coppa Italia di mercoledì scorso a San Siro, i tifosi rossoneri, al contrario, hanno dedicato a Donnarumma qualche timido applauso nel riscaldamento: base interessante ed importante, secondo la ‘rosea’, per ricomporre la frattura. Sabato a San Siro ci sarà Milan-Atalanta, e sarà curioso capire come reagirà, questa volta, il pubblico di fede rossonera.

Il disgelo, comunque, c’è stato: ci vorrà del tempo prima che tutto torni come prima (o quasi), ma Donnarumma, che aveva sofferto molto per via dello striscione, pesante, di contestazione nei suoi confronti e nei confronti del fratello Antonio, ha apprezzato molto, ricambiando i sostenitori rossoneri presenti a Verona salutando con la mano. Sarà molto importante che il Milan possa tornare a contare su un Donnarumma mentalmente concentrato al 100%, anche perché il numero 99 è considerato patrimonio inestimabile dalla società di Via Aldo Rossi.

Lo ha sottolineato, nel prepartita di ieri, il club manager milanista, Christian Abbiati, spiegando come “il Milan tenga molto a lui”; lo ha detto a più riprese Marco Fassone e, quindi, nel post-gara, nonostante il k.o. senza prova d’appello incassato dagli scaligeri, lo ha ribadito anche il direttore sportivo Massimiliano Mirabelli: “Noi non abbiamo il problema di dare via Gigio. Lui non vuole andare via, ama questa maglia ed è contento di restare, si va avanti senza problemi. Capitolo chiuso”, le sue parole.

La reazione di Donnarumma? Positiva, ha concluso ‘La Gazzetta dello Sport’ perché, a chi gli ha chiesto se rimarrà al Milan ha risposto annuendo convinto con il capo. Sicuramente un buon inizio per una nuova storia d’amore.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Verona-Milan, Mirabelli nero: “Non mi spiego una partita così”

Milan, progetto fallito: le responsabilità di Fassone e Mirabelli

Verona-Milan, Gattuso: “Non sono Padre Pio. Scusateci”

Verona-Milan, la moviola: graziato Borini, giusto il rosso a Suso

Verona-Milan, le pagelle rossonere: disastro collettivo, Borini il peggiore

Milan, tutti i numeri da incubo

Verona-Milan, il commento della società: “Nessun compromesso sulla dignità”

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy