Paralisi Milan, in attesa dei cinesi la chiave è Berlusconi

Paralisi Milan, in attesa dei cinesi la chiave è Berlusconi

Difficile estate per il Milan: mercato bloccato e stallo dal punto di vista societario. O il club cede Carlos Bacca o serve un intervento del Presidente

di Daniele Triolo, @danieletriolo

‘La Gazzetta dello Sport’ in edicola stamattina ha sottolineato come l’estate del Milan sul fronte mercato abbia preso, da tempo, una brutta piega. Lo stallo della trattativa per la cessione societaria ai cinesi (con l’ormai assodato rinvio della firma del preliminare a fine mese) ha di fatto congelato le manovre rossonere in entrata, perché, per poter procedere con degli acquisti, occorre un doppio ‘sì’, quello di Fininvest e dei futuri acquirenti cinesi. Un assenso che, finora, non è mai arrivato se non in occasione dell’acquisto di Gianluca Lapadula. Per il resto, Adriano Galliani non ha potuto far altro che imbastire trattative per più di qualche giocatore, senza mai poter avere la forza economica di chiudere gli affari, vedendone anche sfumare molti: Marko Pjaca, in primis, finito alla Juventus e, ultimo in ordine di tempo, Piotr Zielinski, ad un passo dal Napoli. In condizioni normali, presumibilmente, il Milan avrebbe avuto un potere di persuasione maggiore sui giocatori: alcuni di loro, come Mateo Musacchio, José Sosa ed Álvaro Arbeloa aspettano ancora, ma fino a quando? Le strade, allora, per sbloccare tale situazione di paralisi, sono sempre due: o la cessione di Carlos Bacca, che ha però rifiutato l’unica offerta concreta, quella del West Ham, o l’intervento di Silvio Berlusconi. Se il Presidente, in attesa dello sbarco dei cinesi in società, non contribuisce, il rischio di restare completamente fermi nel mercato estivo è concreto.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Bacca, è scaduta la deadline per la cessione: gli scenari

Musacchio e il Milan sempre più lontani: la situazione

Profiling – Schweinsteiger, un panzer per Montella

Zanellato: “Felice per l’esordio in prima squadra, il mio idolo è Kakà”

Serie A – Esperienza o esuberanza: chi è il miglior portiere?

SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy