Verso Milan-Frosinone: Piatek cerca la doppia cifra

Verso Milan-Frosinone: Piatek cerca la doppia cifra

Krzysztof Piatek, attaccante del Milan, ha fin qui segnato 8 reti in campionato con i rossoneri da quando, nel mese di gennaio, è stato acquistato dal Genoa

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – ‘Tuttosport‘ oggi in edicola ha dedicato, nelle sue pagine sul Milan, un approfondimento a Krzysztof Piatek, centravanti polacco della squadra di Gennaro Gattuso, che ha 180′ di tempo, ovvero le gare contro Frosinone e Spal, per poter centrare un doppio traguardo: la qualificazione in Champions League e la doppia cifra di reti con due maglie diverse nella stessa stagione.

Ultima rete di Piatek è stata il 6 aprile scorso, allo ‘Stadium‘, in occasione della sconfitta per 2-1 del Diavolo in casa della Juventus: poi, 507′ di digiuno che il ‘Pistolero‘ è chiamato ad interrompere già domani, a ‘San Siro‘, in occasione della gara contro i canarini di Marco Baroni. Un’astinenza da gol, va specificato, dovuta anche ad uno stato di forma non ottimale ed ai pochissimi palloni giocabili ricevuti in area di rigore.

Piatek, ha ricordato il quotidiano torinese, in questa stagione ha già castigato il Frosinone, con una doppietta, quando vestiva la maglia del Genoa: finora, ha segnato, in campionato, con il Milan già 8 gol e, con altre due marcature, raggiungerebbe la doppia cifra in campionato con i rossoneri. Il ‘Pistolero‘ tenterà di sbloccarsi a tutti i costi per non restare ‘ancorato’ allo stesso numero di reti siglate dall’inglese Mark Hateley nella stagione 1985-1986.

Da lì in avanti, infatti, almeno un giocatore rossonero, a stagione, ha superato le 10 reti in campionato. Qualora ci riuscisse, Piatek diventerebbe anche l’unico calciatore della storia della Serie A ad andare in doppia cifra indossando due casacche diverse nella stessa stagione: con il Genoa, infatti, prima della sua cessione a gennaio, aveva realizzato 13 gol. Se poi arrivasse, al termine di questi importanti 180′, la qualificazione in Champions, tanto meglio …

Da chi sarà assistito, però, Piatek, nella pesante sfida contro il Frosinone? Gattuso ha già in mente la formazione iniziale: per i dettagli, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy