Verso Milan-Fiorentina, Veretout: “A ‘San Siro’ per l’impresa”

Verso Milan-Fiorentina, Veretout: “A ‘San Siro’ per l’impresa”

Jordan Veretout, centrocampista della Fiorentina, ha parlato ai microfoni del ‘Corriere dello Sport – Stadio’ della gara di domani: le sue dichiarazioni

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Jordan Veretout, 25enne centrocampista della Fiorentina, ha rilasciato una lunga intervista al ‘Corriere dello Sport – Stadio’ oggi in edicola. Riportiamo, qui di seguito, uno stralcio delle dichiarazioni di Veretout, in particolare quelle sulla sfida in programma domani, alle ore 15:00, a ‘San Siro’ contro il Milan (clicca qui per tutte le news sul match in tempo reale):

“Mi aspetto un Milan che avrà voglia di fare bene e di tornare a fare punti, specialmente davanti al proprio pubblico – ha sottolineato Veretout -. Puntano a restare in corsa per un posto in Champions League. Io non credo alle favole delle squadre in crisi: nemmeno noi lo siamo stati, nonostante le difficoltà. Certo, adesso, dopo il ritorno alla vittoria c’è più serenità e questa potrà essere uno straordinario alleato da sfruttare, specie contro un avversario che, là davanti, può contare su elementi che la porta la vedono molto bene, da Patrick Cutrone a Gonzalo Higuaín. Ma davanti ci saremo noi”.

Che Fiorentina, dunque, andrà in campo a ‘San Siro’? Veretout ha risposto così: “Agguerrita per rispetto nei confronti della nostra gente, dei tifosi che ci sostengono sempre ed incondizionatamente. Una Fiorentina che vuole tornare a vincere in trasferta”. Un evento, che, in questa stagione, non si è ancora mai verificata. Veretout, poi, si è soffermato anche a parlare dell’eliminazione del Diavolo dall’Europa League, quella competizione a cui, se il TAS a luglio non avesse dato ragione ai rossoneri, avrebbero giocato proprio i viola al loro posto …

“I conti che tornano? No, noi non siamo abituati a guardare al passato. Quella del TAS è una decisione vecchia, noi vogliamo conquistare la qualificazione alla prossima Europa League. Quanto all’eliminazione del Milan, è sempre il campo a parlare. Le gare internazionali non sono mai semplici, a prescindere dall’avversario. Anzi, proprio per questo i rossoneri saranno più concentrati sul campionato: non potremo permetterci un secondo di distrazione”.

SULLA GARA DI DOMANI, IN CASA VIOLA, HA PARLATO ANCHE KEVIN MIRALLAS. PER LE SUE DICHIARAZIONI, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy