Shevchenko: “Gioco o risultati? Una squadra deve avere un’identità e vincere”

Shevchenko: “Gioco o risultati? Una squadra deve avere un’identità e vincere”

Andriy Shevchenko, Commissario Tecnico dell’Ucraina, ha parlato a ‘La Gazzetta dello Sport’ del tipo di calcio che lui ama proporre in campo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILANAndriy Shevchenko, Commissario Tecnico dell’Ucraina ed ex attaccante del Milan (175 gol in 322 gare, secondo cannoniere rossonero di tutta la storia), ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni de ‘La Gazzetta dello Sport‘ oggi in edicola. Queste le dichiarazioni di Shevchenko sul tipo di calcio che a lui piace: «Non basta ottenere soltanto il risultato, ma non basta neppure giocare bene. Una squadra deve avere un’identità, ma soprattutto deve vincere. E’ giusto cercare di offrire un bello spettacolo a chi paga il biglietto, ma la gente vuole vedere vincere. Non credo che i tifosi si divertano quando si perde». Per le dichiarazioni integrali di Shevchenko alla ‘rosea‘, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy