Sconcerti: “Il nuovo Milan piacerà. Potrebbe essere la sorpresa”

Sconcerti: “Il nuovo Milan piacerà. Potrebbe essere la sorpresa”

Il giornalista Mauro Sconcerti, attraverso le pagine del “Corriere della Sera”, ha espresso la sua opinione sul nuovo Milan che sta nascendo

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

Il giornalista Mauro Sconcerti, attraverso le pagine del Corriere della Sera, ha parlato del Milan che sta nascendo “Giampaolo è un rivoluzionario lento e non obbligatorio. Credo che al Milan abbiano fatto una buona squadra, due come Maldini e Boban portano la qualità che può assecondare Giampaolo. È un trio furbo, Giampaolo conosce l’ironia oltre il calcio come Boban. L’Inter sarà subito una squadra forte, molto competitiva. Il Milan piacerà. E se le dosi di intelligenza dovessero mantenersi, potrebbe anche diventare la sorpresa. Per adesso buon viaggio a entrambi”. Intanto domani ci sarà il raduno a Milanello, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy