Romagnoli: “Higuaín importante per gol e lavoro. Fondamentale anche Suso”

Romagnoli: “Higuaín importante per gol e lavoro. Fondamentale anche Suso”

Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan, ha parlato dei compagni di squadra Gonzalo Higuaín e Jesús Suso al ‘Corriere dello Sport – Stadio’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Alessio Romagnoli, difensore e capitano del Milan, ha parlato dei compagni di squadra Gonzalo Higuaín e Jesús Suso al ‘Corriere dello Sport – Stadio’ a pochi giorni dal derby della Madonnina: “Higuaín è capace di mettere il pallone in porta anche con mezza occasione. Ha già segnato tanto e spero che continui a farlo a lungo per noi, così continuerà a spingerci in alto. Anche perché, in partita, il suo apporto non è soltanto nei gol che segna, ma anche nel lavoro che svolge per tutta la squadra. Ma attenzione a Suso, poi – ha detto Romagnoli -. Pure lui è fondamentale per noi: ha un sinistro fantastico e salta sempre l’uomo. Pazienza se usa sempre la stessa finta: l’importante è il risultato”. Tra Mauro Icardi e Higuaín, infine, il capitano del Diavolo è sembrato avere le idee piuttosto chiare: “Si tratta di due attaccanti molto diversi, ma il ‘Pipita’ ha fatto più gol. È uno dei migliori bomber al mondo. Forse il migliore”. Clicca qui per le dichiarazioni integrali di Romagnoli!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy