Roma, Di Francesco: “Avremmo meritato nettamente la vittoria”

Roma, Di Francesco: “Avremmo meritato nettamente la vittoria”

“La Gazzetta dello Sport”, in edicola questa mattina, ha riportato le parole di Eusebio Di Francesco, allenatore della Roma, dopo il pari con il Milan

di Salvatore Cantone, @sa_cantone

La Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina, ha riportato le dichiarazioni che Eusebio Di Francesco ha rilasciato dopo il pareggio contro il Milan: “Dobbiamo prendere gli schiaffi prima di rialzarci. Noi dobbiamo essere bravi a dare continuità, ci siamo arrivati da soli a questa situazione. Stasera avremmo meritato nettamente la vittoria, poi penso a Firenze e dobbiamo riflettere. I calciatori sono la nostra fortuna, ma noi dobbiamo gestirli al meglio, per questo noi allenatori siamo responsabili. La squadra mi fa un po’ di rabbia perchè conosce il 4-3-3 benissimo, anche senza De Rossi che stasera è stato straordinario”.

Il momento: “Non abbiamo fatto niente, volevamo i tre punti che sarebbero stati fondamentali, ma non sarebbero bastati per dimenticare Firenze. Non era facile giocare in questo ambiente e spero che questo sia un punto di ripartenza. Le partite si possono perdere, ma gli atteggiamenti fanno la differenza”

Schick: “E’ in un momento ottimo di forma e di agonismo e in queste partite serve. Lui è molto bravo, può crescere ancora, ma deve credere di più in sé stesso. Può fare tutti i ruoli”.

Zaniolo: “Per me è una grande mezz’ala, poi si è adattato benissimo a fare il trequartista e lui è molto bravo ad aggredire il portatore di palla avversario. Sa fare anche l’esterno e inserirsi benissimo. Ha passo, ha forza, ce lo teniamo stretto. Deve migliorare qualcosa quando arriva sul fondo, fa dei cross spesso a metà, deve modificare le sue scelte”.

I troppi gol subiti: “Siamo bravi a sviluppare la manovra e a cercare le corsie giuste, ma in certi momenti dobbiamo essere bravi a ricordare certe cose, come ad esempio che un terzino può partire e l’altro deve coprire. Stasera ho avuto una bella risposta, ma dovevamo essere ancora più attenti. Oggi volevo principalmente una grande fase difensiva prima di una offensiva”.

LA DIREZIONE DI GARA DELL’ARBITRO MARESCA E’ PERO NEGATIVA, CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy