Ombre su Milanello: Gattuso sa che non può più fallire

Ombre su Milanello: Gattuso sa che non può più fallire

Per Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, saranno fondamentali le prossime tre gare contro Fiorentina, Frosinone e Spal, di cui due a ‘San Siro’

di Daniele Triolo, @danieletriolo

L’edizione odierna del quotidiano ‘Tuttosport’ ha sottolineato come, per Gennaro Gattuso, tecnico rossonero, siano in arrivo altri, importanti esami nella sua vita sportiva: ha vinto un Mondiale, nel 2006, da calciatore, da giocatore ‘tecnicamente meno dotato’ di un Milan, quello di Carlo Ancelotti, ricco di calciatori dai piedi buoni; da allenatore, poi, ha scelto una strada impervia, tra Sion, Palermo, OFI Creta e Pisa, situazioni non propriamente facili da gestire.

Ora, da un anno sulla panchina della Prima Squadra del suo Milan, i numeri stanno dando ragione a lui: 44 punti in 24 partite nella prima stagione, una media da Champions League, inferiore soltanto a Juventus e Napoli. Oggi, con un Milan incerottato per via dei tanti infortuni che lo hanno falcidiato, e con un Gonzalo Higuaín a secco da due mesi, è quarto in classifica, laddove gli si chiederebbe di arrivare a fine stagione.

A Gattuso, però, ha evidenziato ‘Tuttosport’ oggi in edicola, si chiede sempre qualcosa in più: glielo chiedono i tifosi (sui social network cresce di ora in ora il partito di quelli che vorrebbero, da subito, Antonio Conte sulla panchina rossonera), ma glielo chiede soprattutto la società, rimasta un po’ delusa (eufemismo) dalle due partite pareggiate in campionato contro Torino e Bologna e, soprattutto, dalla disfatta di Atene costata l’eliminazione in Europa League.

Adesso, sebbene non venga considerato ancora un tecnico ‘a rischio esonero’, qualche ombra scura comincia ad addensarsi su Milanello: Gattuso sa di non poter fallire i prossimi tre appuntamenti del 2018, quello di domani contro la Fiorentina e poi le gare contro Frosinone e Spal, di cui la prima e la terza a ‘San Siro’, per rinsaldare la propria posizione e rinforzare le ambizioni Champions del Diavolo. In caso contrario, potrebbero essere davvero guai.

INTANTO, OGGI, IN CONFERENZA STAMPA, GATTUSO HA PARLATO DEL MATCH DI DOMANI CONTRO LA FIORENTINA. PER LE SUE DICHIARAZIONI, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy