Niente Deulofeu, occhi su Osimhen e Sarr

Niente Deulofeu, occhi su Osimhen e Sarr

Sfuma definitivamente la pista Deulofeu, il Watford ha deciso di rifiutare ogni offerta: troppo tardi ormai. Già trovato come sostituirlo.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

La trattativa era avviata e di solito ci si incontra a metà strada in questi casi. Stavolta, però, non è stato possibile. La distanza tra Watford e Milan per Gerard Deulofeu era davvero incolmabile. I rossoneri offrivano 14 milioni, possibilmente da pagare di riscatto obbligatorio a fine stagione. Gli inglesi, ne chiedeva più del doppio. Il club della famiglia Pozzo, così come l’Udinese, non fa sconti. Deulofeu in rossonero aveva fatto molto bene e se anche non è riuscito quasi mai a ripetersi, resta un pezzo pregiato. Al Watford, tuttavia, non sta facendo proprio male, scrive La Gazzetta dello Sport. È anche per questo che i gialloneri non hanno accettato: avrebbero dovuto trovare un sostituto in troppo poco tempo. Deulofeu voleva tornare e tutti al Milan lo volevano, ma per ora non è stato possibile…

Il Milan però continua la caccia all’esterno in questi ultimi due giorni di mercato. Le piste rimaste percorribili sono due, entrambe di due giovani. Certo, non sarebbero una garanzia come lo spagnolo, ma in ogni caso in giro di loro si dicono ottime cose. Il nome nuovo è quello di Victor Osimhen, classe 1998 dello Charleroi. Costa anche lui almeno 15 milioni. L’altro è Ismaila Sarr, stessa età, gioca nel Rennes. Entrambi di grande talento, sembra si debba guardare a loro due in queste ultime ore.

INTANTO PIATEK CONQUISTA SAN SIRO… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy