Gravina: “Inter salvata dal tifo sano”

Gravina: “Inter salvata dal tifo sano”

Nell’ultimo match contro il Bologna, dalla Curva Nord sono partiti ancora cori razzisti, stavolta coperti da fischi. Le parole di Gravina.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Ieri, il presidente della FIGC, Gabriele Gravina, è stato protagonista di un seminario all’Università di Roma “Foro Italico”, titolo del seminario: “Le regole del gioco del calcio e le garanzie del loro rispetto”, riporta il Corriere dello Sport. Tema più che mai attuale. Gravina ha detto di ispirarsi alla fisolofia Kaizen, riporta il Corriere dello Sport. Un riferimento ai due termini “Kai” (cambio) e “Zen” (migliore) e alla politica di business dell’industria giapponese negli anni ’80. Insomma, un passo alla volta per migliorare il calcio. Ecco le sue parole: “Non è una parolaccia, ma l’esatto opposto. Vogliamo dare continue pillole di informazione ed educazione”.

Poi, Gravina ha continuato: “I complimenti di Infantino e Ceferin gratificano. Abbiamo approntato una norma più stringente di UEFA e FIFA, escludendo arbitro e quarto uomo dalla decisione di sospensione. Non sono in grado di percepire bene. Su indicazione del Rappresentante della Procura Federale e del Delegato della sicurezza si andrà al centro del campo e verrà sospesa la gara. Inutile inasprire le pene, meglio considerare le attenuanti come in Inter-Bologna. Non sono stati puniti perchè i cori sono stati coperti dal resto dello stadio. Valorizziamo gli aspetti positivi ed espelliamo i razzisti. Aspetto fine mese per il nuovo codice di Giustizia Sportiva. Eliminiamo le zone grigie. Il 24 giugno è il termine ultimo per le iscrizioni ai campionati, oltre non si potranno aggiungere documentazioni. Maglie ristrette, sentiamo urla in tutta Italia. La VAR è importante, va migliorata. Si potrà incidere poco sulla valutazione umana, più sulle metodologie e l’aspetto tecnologico. Lo faremo con l’AIA e con l’IFAB”.

PER LE PAROLE DI ALBERTINI… CONTINUA A LEGGERE >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy