Milan, forse al TAS non sarai l’unico: pronta una coda di contro ricorsi

Milan, forse al TAS non sarai l’unico: pronta una coda di contro ricorsi

Qualora il Milan arrivasse in zona Champions League, ma fosse escluso dalla UEFA, si presenterebbe al TAS di Losanna. Scatenando una reazione a catena …

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – C’è attesa, secondo quanto riportato dal quotidiano ‘Repubblica‘ oggi in edicola, per le sanzioni che la UEFA infliggerà al Milan per le violazioni dei parametri del Fair Play Finanziario (FFP) nel triennio 2015-2018. Questione per cui, da Nyon, hanno deferito il club di Via Aldo Rossi come l’anno scorso.

Il Milan, pertanto, potrebbe ricorrere al Tribunale Arbitrale dello Sport (TAS) di Losanna qualora la UEFA, come dodici mesi fa, decidesse di escludere i rossoneri dalle coppe europee. Nel 2018, il Diavolo fu riammesso alla partecipazione in Europa League dal TAS. La Fiorentina, però, che avrebbe beneficiato del ripescaggio, non si mosse.

Stavolta, ha sottolineato ‘Repubblica‘, con in ballo un posto in Champions League, il discorso sarebbe ben diverso. Se il Milan, infatti, chiudesse al 3° o al 4° posto questo campionato, ma fosse escluso dalla UEFA, non sarebbe l’unica società a presentarsi al TAS di Losanna. La quinta classificata di Serie A potrebbe presentare un contro ricorso per tutelare quello che, a quel punto, sarebbe a tutti gli effetti un diritto acquisito.

Una coda legale a cui, difficilmente, rinuncerebbero Roma ed Atalanta, ‘rivali’ del Milan in Lega Calcio, ma nemmeno Lazio e Torino, nonostante gli ottimi rapporti con il club rossonero, poiché sarebbero troppo allettanti le risorse offerte dalla Champions League in tal senso. A fine stagione, intanto, potrebbe arrivare in rossonero Antonio Conte. A patto che … continua a leggere >>>

SCONTO 50% – Gazzetta, l’edizione digitale a metà prezzo (promo per utenti Pianeta Milan). ABBONATI SUBITO!

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy