Europa League – Olympiacos-Milan, Gattuso: “Sono inca..ato nero”

Europa League – Olympiacos-Milan, Gattuso: “Sono inca..ato nero”

Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, furibondo al termine del match di Atene: “Se penso a come è andata divento pazzo. Ora voglio più veleno”

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Ieri sera, ad Atene, il Milan ha consumato il suo ‘harakiri’ al ‘Karaiskakis’, facendosi eliminare incredibilmente dall’Europa League dai greci dell’Olympiacos con un’inopinata sconfitta per 3-1. Al termine del match l’allenatore rossonero, Gennaro Gattuso, si è presentato piuttosto scuro in volto ai microfoni delle televisioni per commentare, forse, il momento più amaro da quando siede sulla panchina della squadra meneghina.

“Sono inc… nero, siamo più forti dell’Olympiacos, ma abbiamo regalato la partita – ha dichiarato Gattuso a fine gara, così come riportato oggi da ‘La Gazzetta dello Sport’ –. Abbiamo commesso ingenuità e dimostrato che non siamo bravi a gestire questo tipo di situazioni. Non facciamo abbastanza male quando dobbiamo chiudere le partite, ora dobbiamo metterci la faccia e prenderci le nostre responsabilità”.

Gattuso ha poi proseguito: “Se commetti certi errori è giusto uscire, ma l’arbitro ci ha penalizzato e, se mi guardo indietro, ci era già accaduto contro l’Arsenal nella scorsa stagione. Spero almeno che prendere qualche legnata come questa possa aiutarci a crescere per il futuro, ma se penso a come è andata stasera davvero divento pazzo. Prendere tre gol in questo modo brucia, all’inizio sembrava che l’Olympiacos potesse solo farci il solletico – ha commentato Gattuso, che si è preso le responsabilità del cambio tra Patrick Cutrone e Diego Laxalt sul 2-1 per i greci -. Ma se cominci a regalare è la fine: vediamo se da ora riuscirò a tirare fuori più veleno da questa squadra”.

INTANTO GATTUSO È STATO CRITICATO ANCHE DA UN TIFOSO VIP DEL MILAN! PER LE SUE PAROLE, CONTINUA A LEGGERE >>>

+++A DICEMBRE due gare del MILAN in diretta su DAZN. Guardale gratis! CLICCA QUI+++

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy