Milan, definito lo staff tecnico di Pioli: restano Turci e Bonera

Milan, definito lo staff tecnico di Pioli: restano Turci e Bonera

Stefano Pioli si è insediato a Milanello portando con sé il fidato staff tecnico. Luigi Turci e Daniele Bonera, però, restano in eredità da Marco Giampaolo

di Daniele Triolo, @danieletriolo

ULTIME MILAN – Come ricordato dal quotidiano ‘Tuttosport‘ oggi in edicola, sono 11, più il team manager Andrea Romeo, i membri dello staff tecnico di Stefano Pioli, nuovo allenatore del Milan, che da ieri sono già al lavoro al ‘Milanello Sports Center‘ di Carnago (VA).

Ad affiancare Pioli nella sua nuova avventura rossonera ci sono alcuni elementi fidati, quali il vice Giacomo Murelli, il collaboratore tecnico Davide Lucarelli, i preparatori atletici Marco Vago, Roberto Peressutti e Matteo Osti, integrati da Luca Monguzzi, nato e cresciuto nel settore giovanile del Milan e già da tre anni al servizio della Prima Squadra.

Due i match analyst di Pioli: il figlio Gianmarco e Luciano Vulcano, che aveva collaborato con il tecnico all’Inter, oltre che con Andrea Mandorlini nell’Hellas Verona della stagione 2014-2015. Dello staff di Marco Giampaolo è rimasto il preparatore dei portieri, Luigi Turci, che sarà coadiuvato da Emiliano Betti.

Decisione, questa, presa dalla società perché i due allenatori hanno instaurato un ottimo rapporto con i fratelli Donnarumma e con Pepe Reina. Con Turci e Betti rimarrà, con il ruolo di collaboratore tecnico, anche l’ex difensore rossonero Daniele Bonera. Oggi ha parlato Clarence Seedorf, ex gloria del Milan: per le dichiarazioni dell’olandese, continua a leggere >>>

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy