Montella: “Qualche merito anche per l’allenatore. La scintilla? Contro la Juventus”

Montella: “Qualche merito anche per l’allenatore. La scintilla? Contro la Juventus”

Vincenzo Montella, tecnico del Milan, contento per il successo 4-1 in casa del Chievo: “Questa è la vittoria del gruppo”. Le dichiarazioni a fine match

di Daniele Triolo, @danieletriolo

Dopo un mese di turbolenze e passione, finalmente il Milan di Vincenzo Montella può tornare a sorridere: 4-1 al Chievo, allo stadio ‘Marcantonio Bentegodi’, tre punti in cascina e rinnovato ottimismo in vista del big match di sabato pomeriggio a San Siro contro la Juventus.

“Questa è una vittoria del gruppo, nelle ultime partite sono arrivate risposte di temperamento – ha commentato a fine partita Montella, le cui dichiarazioni sono state riportate dall’edizione odierna de ‘La Gazzetta dello Sport’ -. Una scintilla, però, non mi basta: non deve bastare. Siamo ancora indietro rispetto ai nostri sogni ed al valore della squadra. Suso? Ho visto e ammirato tutto – ha proseguito il mister campano -: comunque, se la squadra dà queste risposte, qualche piccolo merito credo ce l’abbia anche l’allenatore. Evidentemente, in passato non ci sono riuscito”.

Montella ha visto, in queste gare, una crescita costante del suo gruppo: “Dalla partita contro la Roma in poi sono arrivati segnali importanti di gioco e interpretazione. Rispetto a qualche settimana fa, qualcosa sta andando in modo differente. Il risultato ci dà forza, convinzione e ambizione. Eravamo un po’ bloccati di testa – la disamina dell’Aeroplanino -, sotto pressione per le ultime gare dove ci era successo di tutto. Avevamo delle scorie addosso, ma nella ripresa abbiamo giocato più liberi, più intraprendenti e spensierati. E si è visto. Ma non dobbiamo accontentarci: la vera scintilla la vorrei vedere a San Siro contro la Juventus. Speriamo che i bianconeri ci sottovalutino un po’. Pronti a salire sul carro dopo questi tre punti? No, questo è ancora un carrettino”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Kalinić a ‘Milan TV’: “Grande partita. Ora contro la Juventus per i tre punti”

Chievo-Milan, le pagelle rossonere: Suso il migliore, male Biglia

Calabria dimesso dall’ospedale: oggi gli accertamenti

Le dichiarazioni di Alessio Romagnoli a ‘Premium Sport‘ e ‘Sky Sport

Çalhanoğlu a ‘Milan TV’: “Sono felice, ma posso dare di più”

Chievo-Milan: le più divertenti reazioni dai social

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy