Montella ha scelto il 4-3-3, si lavora a Milanello

Montella ha scelto il 4-3-3, si lavora a Milanello

Montella ha scelto di puntare sul 4-3-3. A Milanello si lavora senza sosta, in modo che il tecnico possa valutare al meglio la rosa su cui puntare.

di Stefano Bressi, @StefanoBressi

Il Milan prende forma, piano piano. Vincenzo Montella vuole procedere per gradi, ma con l’obiettivo di raggiungere un grande risultato. Dopo i primi giorni trascorsi a Milanello, secondo il Corriere dello Sport, il tecnico campano ha scelto il 4-3-3 come modulo base, ma che in ogni caso varierà spesso. Montella ha impostato un programma molto intenso di lavoro sul campo. Ha due settimane di tempo prima di partire per gli Stati Uniti, per disputare l’International Champions Cup contro Liverpool, Chelsea e Bayern Monaco. Tanto lavoro atletico, ovviamente, ma anche tantissimo lavoro con il pallone. Non vuole trascurare nessun dettaglio. Tutti si aspettano tanto da lui ed è per questo che vuole valutare con cura la rosa. Profilo basso e tanto lavoro, questo è il piano di Montella per rilanciare il Milan.

La volontà è ovviamente quella di far capire il prima possibile al gruppo quali sono le sue idee tattiche: tanto possesso palla e gioco offensivo. Il non aver fissato amichevoli nel periodo iniziale è un chiaro segnale di come si voglia sfruttare tutto il tempo possibile per lavorare. Il primo incontro sarà il 16 luglio, contro il Bordeaux. Fino a quel momento a Milanello ci saranno “Lavori in corso”.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Il West Ham aspetta Bacca, no a Van Persie. I dettagli

Atalanta su Paletta, le ultime

Gabriel, futuro incerto. I dettagli

Calciomercato – Joaquin non ha rifiutato il Milan

Preziosi: “Nessun problema col Milan”


SEGUICI:

Su Facebook

Su Twitter

Sulla nostra nuova ‘App’

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy