Milan, vendere per comprare: Donnarumma, Suso e Kessie a rischio

Milan, vendere per comprare: Donnarumma, Suso e Kessie a rischio

Entro il 30 giugno il Milan vorrebbe alleggerire significativamente il passivo di bilancio stagionale: Donnarumma, Suso e Kessie a rischio cessione

di Alessio Roccio, @Roccio92

CALCIOMERCATO MILAN – Non è un mistero che il Milan proverà prima del 30 giugno, giorno in cui tirerà le somme del bilancio stagionale, ad abbassare il negativo che attualmente ammonta a quasi 100 milioni di euro. Per farlo sarà fondamentale cedere un pezzo importante della sua rosa nei prossimi 13 giorni e ad ora gli indiziati più vicini alla partenza sono tre: Donnarumma, Suso e Kessie.

Il primo, pagato 75 mila euro nel 2013, rappresenterebbe una plusvalenza totale e coi suoi 21 anni garantirebbe una cessione davvero importante. Il Milan non ha intenzione di scendere sotto i 60 milioni, per questo motivo il portiere non è stato messo sul mercato, ma lascerà Milanello solo per un’offerta irrinunciabile.

Discorso diverso, invece, per Suso, che fino al 15 luglio ha una clausola rescissoria di 40 milioni valida solo per l’estero. L’Atletico Madrid sembra si sia interessato fortemente, sebbene voglia uno sconto sul prezzo. La sua cessione negli ultimi giorni è meno certa rispetto a quanto poteva filtrare nelle scorse settimane. Il suo procuratore (Alessandro Lucci) ha fatto visita a Casa Milan la scorsa settimana, dove ha incontrato Paolo Maldini. Non è emerso nulla, ma sul fronte rinnovo ancora non ci sono novità. Rispetto a Donnarumma, nel caso dello spagnolo, i tempi per una cessione sarebbero ampiamente più corti.

Un’alternativa porta al nome di Franck Kessie. Anche lui quest’anno non ha brillato in maniera costante e potrebbe essere sacrificato all’altare del bilancio. Per fare plusvalenza, il Milan dovrà cederlo per 35 milioni e l’ivoriano ha parecchi estimatori in Premier League. Ieri si è vociferato di un possibile scambio più conguaglio per Lucas Torreira dell’Arsenal, pupillo di Giampaolo.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy