Milan, si invertono i ruoli: i gol arrivano dalla difesa

Milan, si invertono i ruoli: i gol arrivano dalla difesa

Dalla retroguardia rossonera sono arrivati tre degli ultimi quattro gol del Milan: uno a testa per Alessio Romagnoli, Cristián Zapata e Gabriel Paletta

di Daniele Triolo, @danieletriolo

In 34 giornate dell’attuale campionato di Serie A il Milan di Vincenzo Montella ha messo a segno appena 51 gol, 9° attacco del torneo dietro Napoli (78), Roma (75), Juventus (70), Torino (64), Lazio e Inter (63), Atalanta (58) e Fiorentina (54). Ad acuire i problemi del reparto offensivo rossonero, in questo periodo, poi, ci si è messa anche la scarsa vena dei giocatori deputati a segnare: eccezion fatta per le reti di Suso e Carlos Bacca contro il Palermo e quella di Gianluca Lapadula contro l’Empoli, infatti, il Milan fa un’enorme fatica ad andare in rete con i suoi attaccanti.

La situazione è stata illustrata, oggi, da ‘La Gazzetta dello Sport’, che ha sottolineato come, in casa Milan, i ruoli si siano invertiti: i rossoneri, infatti, stanno andando a rete con più facilità grazie agli inserimenti dei difensori sotto porta. Ben tre delle ultime quattro marcature del Diavolo sono arrivate grazie ai guizzi dei centrali di difesa: Alessio Romagnoli e Cristián Zapata nel derby contro l’Inter (2-2) e Gabriel Paletta, ieri, nell’infuocata sfida dello ‘Scida’ contro il Crotone (1-1).

Allargando ulteriormente il raggio d’azione, si evince, poi, come altre reti rossonere siano state messe a segno dal cileno Mati Fernández (contro il Genoa) e dal croato Mario Pašalić (contro Pescara e Palermo), entrambi di professione centrocampista. In generale, degli ultimi 10 gol del Milan, ben 6 non portano la firma degli attaccanti. Bisognerà che questi tornino a segnare se la squadra di Montella vorrà davvero tornare a disputare una competizione europea dopo tre anni.

TI POSSONO INTERESSARE ANCHE:

Paletta: “Abbiamo reagito, era importante. Contro la Roma saremo inca..ati”

Montella serio: “Punto guadagnato contro un Crotone da Champions. Ora le gare facili”

Panchina Milan, Montella in bilico senza Europa: Mancini in attesa

Milan e Inter senza Champions League per la quarta stagione di fila

Crotone-Milan, le pagelle rossonere della Gazzetta: Donnarumma il top

Zapata capitano, i tifosi sui social: “Osceno, non possiamo accettarlo”

SEGUICI SU: Facebook /// Twitter /// Instagram /// Google Plus /// Telegram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy